Archivi del mese: aprile 2013

I colpevoli, di von Schirach

L’oggettività, Sachlichkeit, coniugata con una rara abilità nel definire ambienti, fotografati in maniera netta ed efficace, è il segreto di questo nuovo libro di Ferdinand von Schirach, in libreria dal 2 maggio. “Le cose sono come sono”, recita il motto … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 11 commenti

La targhetta – Parte 2

Com’era possibile? Spesso accadono cose di cui non viene fornita spiegazione, avvenimenti incerti, non decrittabili, momenti di indecidibilità del reale, in cui l’immaginario si costruisce uno spazio riservato, piccolo ma giustificato, una specie d’irrazionalità razionale. A volte guardiamo fuori, nel … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 21 commenti

La targhetta – Parte 1

Riprendono le Strane storie, con un nuovo racconto in due puntate: spero sia di vostro interesse. Il web è un’incredibile occasione di conoscenza. Ci si trova veramente di tutto: informazioni reali, immaginarie, desiderate e indesiderate. E’ un universo a cui … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 22 commenti

L’autore – Parte 2

Il primo problema che dovetti risolvere fu come contattare la mia vittima. Si sa che gli editori sono irraggiungibili, quanto e più dei capi di Stato, e che sono circondati da una barriera inespugnabile di editor, segretari, lettori e scagnozzi … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , | 26 commenti

Volevo fare l’editore

Vi ho mai raccontato di quando, da ragazzino, sognavo di fare l’editore da grande? Bene! C’è chi vuole fare il pompiere, chi l’elettricista, chi l’attore o il calciatore. Io che in mezzo ai libri c’ero nato e vissuto non potevo … Continua a leggere

Pubblicato in idee, letteratura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 9 commenti