Un regalo per Natale

Uno strano regalo di Natale. Romanzo breve, con altri tre racconti un po' magici sul tema del Natale

 

In formato epub, sul sito di streetlib

In formato kindle su   Amazon

Ora anche su
Google play

su Mondadori store

e su Itunes

Il mio racconto, proposto ai lettori del mio blog alcuni anni fa, è stato rielaborato e accresciuto, fino a diventare una sorta di romanzo breve, e si presenta unito ad altri tre racconti di Natale più corti. Per chi ama le belle storie, reali, ma nello stesso tempo magiche.

E’ un libro per tutti, un omaggio allo spirito natalizio, uno spirito che ci consente di proseguire in un cammino di speranza, malgrado le asperità e l’apparente irrazionalità del vivere.

A tutti i miei lettori: Buon Natale!

Annunci

Informazioni su guido mura

Ho svolto varie attività: insegnante precario di lingua e letteratura italiana all'Università, bibliotecario, insegnante d'informatica, fotografo digitale. Ho pubblicato brevi saggi di letteratura e di varia cultura, in vari libri e riviste. Mi diverto a scrivere e pubblicare testi narrativi e poetici; talvolta compongo musica. Attualmente vivo a Milano. Gestisco il blog guidomura.wordpress.com - Ora mi trovate anche su Facebook, LinkedIn, Instagram, Google+, Pinterest e sul mio canale youtube.
Questa voce è stata pubblicata in racconti, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Un regalo per Natale

  1. Grazie del regalo che, lo so perché ti leggo da tempo, è molto bello. Che sia un Natale come lo desideri.

    • guido mura ha detto:

      Grazie a te. Sono contento di aver messo insieme le mie storielline natalizie e di aver accresciuto la prima, che nella prima versione dava veramente l’idea di un racconto solo iniziato. Sono storie che riflettono la parte positiva del mio pensiero, quando cerco di superare l’angoscia e l’incertezza.

  2. tramedipensieri ha detto:

    Grazie Guido, vedrò di organizzarmi 😊

  3. ventisqueras ha detto:

    io faccio sempre buoni propositi ma il mio tempo non me li fa attuare
    sono lieta però di poterti dire Buon Natale

    • guido mura ha detto:

      Nemmeno io riesco sempre a realizzare tutto, ma ogni tanto ci provo e ci riesco, soprattutto quando il compito è difficile o quasi impossibile. Invece spesso fallisco nelle cose più semplici e banali. Forse non mi stimolano abbastanza.

  4. wolfghost ha detto:

    “epub”, “kindle”… il primo si può leggere solo nei bar inglesi? E il secondo mangiando tavolette di cioccolato ripiene? 😀 Diavolerie moderne… utili però! Molto! 😉 E il libro… mi stuzzica davvero… Ci faccio un pensierino!!

    http://www.wolfghost.com

    • guido mura ha detto:

      Da quando ho comprato il kindle riesco a leggere dappertutto, in qualsiasi condizione d’illuminazione, sfogliando le pagine con un dito. Sono riuscito a scaricare gratis libri enormi dal web in formato testo e a preparare versioni pdf leggibili sul kindle. L’ultimo è stato Les travailleurs de la mer di Hugo. Il bello di questi libri elettronici è che non costano praticamente nulla. I costi sono solamente quelli del lavoro necessario per la preparazione. Io per fortuna una volta creavo siti web e quindi sono in grado di costruirmi il libro da solo. Chi non lo sa fare certamente qualcosa deve pagare, anche per farsi pubblicare un ebook. Comunque, per gli autori, il fatto di proporre un libro a una società come StreetLib o Amazon e di vederlo pubblicato il giorno dopo non ha prezzo. Con gli editori tradizionali bisognava attendere anni e spesso, dopo due o tre anni, il libro non è più attuale e non ha più senso pubblicarlo. Il mio nuovo ebook, per esempio, è di argomento natalizio e non avrebbe avuto senso pubblicarlo per ferragosto 🙂

  5. happysummer ha detto:

    Scusami se ho tardato a venire a leggerti ma, cliccando sul tuo url, mi spuntava “pagina inesistente”, poi ho avuto l’idea (geniale…) di cercare Guido Mura su Google.

  6. happysummer ha detto:

    Complimenti per la tua pubblicazione, mi dispiace tanto di essere una semplice dilettante con il computer! Anche una mia carissima amica ha pubblicato un libro su Kindle e no sono stata capace di leggerlo! Ancora complimenti, Guido, e auguri per un Natale sereno e gioioso.

    • guido mura ha detto:

      Se non ti compri un lettore, darai sempre grosse delusioni alle tue amiche 😀 Comunque i lettori sono diversi (kindle, kobo, dispositivi Apple) e leggono differenti formati. Io mi sono divertito a elaborare anche dal punto di vista tecnico questo librettino. Dicono che le storie siano molto gradevoli, ma la cosa difficile è far sapere che l’ebook esiste. Sai che spesso ci vuole più di un anno per far conoscere un prodotto, ma purtroppo sono riuscito a caricarlo solo ai primi di dicembre. Sarà perfetto per il prossimo Natale. Invece il mio ebook gratuito, Il bacio della maschera bianca, è andato abbastanza bene, ma è in classifica da febbraio. D’altra parte pubblico per farmi leggere, non per fare soldi. Se volessi guadagnare, offrirei supporto alle centinaia di migliaia di persone che desiderano pubblicare un libro, senza nemmeno saper scrivere, oppure inventerei un altro dei premi letterari che infestano il nostro paese o metterei su una scuola di scrittura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...