Archivi del mese: aprile 2020

Dio: una riflessione

Forse ho capito che cos’è Dio. Dio è una possibilità, è un programma, quello che consente di agire. Ha le sue regole. Se qualcuno tenta di stravolgerle, Dio, il programma che si autocontrolla, interviene ed elimina il difetto, il bug. … Continua a leggere

Pubblicato in idee | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

Librerie in attesa

Sono ancora chiuse le librerie indipendenti di Milano con cui collaboro da qualche anno, con firmacopie e presentazioni. Nelle condizioni in cui versa l’area milanese non è possibile per molti svolgere alcuna attività. Torneranno presto al lavoro, non appena sarà … Continua a leggere

Pubblicato in realtà | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

Baia di Dio – 2

A dire il vero, io stesso vivevo da qualche tempo una sensazione di attesa, la percezione e insieme il desiderio autodistruttivo di un’apocalisse inevitabile, che avrebbe ripulito il mondo dalle scorie con cui, per la nostra impurità e malvagità, avevamo … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Baia di Dio – 1

  (Da “Viaggi impossibili”) Era già la seconda volta che Rebecca mi trascinava alla riunione della sua comunità. E’ sempre così, quando stai con una donna: finisci per seguire le sue predilezioni, le sue fissazioni. Quando poi subentrano le tradizioni … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti