Libri che esistono (e resistono)

bacio della maschera bianca, Il - Guido Mura-600px

Cari amici reali e virtuali

Non ho mai chiesto a nessuno di acquistare un mio libro. Non mi piace essere opprimente e mi sono sempre limitato a informare i possibili lettori dell’esistenza di un mio testo pubblicato. Non cambierò atteggiamento nemmeno con l’uscita in versione cartacea di uno dei testi che ho curato da tanto tempo, e pubblicato a suo tempo solamente in ebook, in una versione ancora non definitiva. Non cambierò stile, anche se so che gli autori che esercitano pressioni morali su amici e parenti aumentano in misura notevole le vendite. Vi chiedo soltanto di parlare di questo libro, di non consentire che scompaia nell’universo dei bestseller e dei libri pubblicati dalle maggiori case editrici. E’ un libro diverso dal solito, che unisce temi del romanzo realista e sentimentale con quelli caratteristici del mondo romantico e gotico. E’ un libro coraggioso e lontano dalla produzione di genere dei nostri tempi.

Chi pubblica come me con una piccola casa editrice non ha visibilità. Il suo libro non sarà pubblicizzato in tv o sui giornali, non sarà letto né recensito da un critico. Per giunta chi non è più un giovane autore non dispone di gruppi di amici e fan, di compagni di scuola o colleghi disposti a riempire Amazon, Ibs, Anobii e simili di recensioni a 5 stelle. Per questo, soltanto per questo, se il libro vi è piaciuto, parlatene, segnalatelo: fate che non parta svantaggiato in una jungla che sovrasta e nasconde tutto quello che si sforza di essere alternativo alle mode dominanti. Grazie per quello che potrete fare. I miei personaggi, figure immaginarie ma spaventosamente reali nella mia mente, vi ringraziano perché consentite alla loro anima di vivere, di esistere nel futuro.

Di cosa tratta il libro? Cercherò di sintetizzare le notizie:

“Dalla Sardegna a Venezia, passando per Milano, un uomo inquieto e una vendicatrice implacabile.
Misteri e ossessioni, tra le oscurità dell’Ottocento e le ambiguità del carnevale veneziano. Una ricostruzione storica di gusto verista che incontra le seduzioni del romanticismo fantastico.
Il bacio della maschera bianca è un romanzo breve, ambientato nella Sardegna e nell’Italia di fine Ottocento. Pubblicato alcuni anni fa in ebook, appare per la prima volta in edizione cartacea. In questa nuova versione, riveduta e corretta, la storia principale è accompagnata da altri tre racconti. Nel primo, Il volto angoscioso della luna, un breve viaggio in treno è l’occasione per incontrare la presenza dell’ignoto. Fa seguito La morte liquida, in cui una rimpatriata rivela i torbidi contorni di un cold case. L’ultimo racconto, Il bugnone, rievoca l’atmosfera del primo Ottocento, anche attraverso la riproposizione di un linguaggio d’epoca. Lo spirito è quello dei racconti fantastici di Poe o di Stevenson”.

Dove richiederlo?
https://www.ibs.it/bacio-della-maschera-bianca-libro-guido-mura/e/9788897681533
Gli amici librai possono contattare l’editore Edizioni Amande, Via Lorenzo da Ponte, 20
31030 Casier (TV)
(+39) 0422670602
(+39) 3804356507
info@edizioniamande.it

In libreria per ora sono riuscito a consegnare qualche copia a Linea di confine, Via Antonio Ceriani, 20, 20153 Milano (zona Baggio), ma credo che le librerie in cui ho presentato altri miei libri in tempi più favorevoli riescano a procurare il libro in tempi brevi, magari utilizzando le copie a mia disposizione.

Da richiedere anche a Libreria milanese Il domani, P.le Cadorna/via Carducci, Milano

Informazioni su guido mura

Ho svolto varie attività: insegnante precario di lingua e letteratura italiana all'Università, bibliotecario, insegnante d'informatica, fotografo digitale. Ho pubblicato brevi saggi di letteratura e di varia cultura, in vari libri e riviste. Mi diverto a scrivere e pubblicare testi narrativi e poetici; talvolta compongo musica. Attualmente vivo a Milano. Gestisco il blog guidomura.wordpress.com - Ora mi trovate anche su Facebook, LinkedIn, Instagram, Google+, Pinterest e sul mio canale youtube.
Questa voce è stata pubblicata in letteratura, presentazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...