Ognissanti

Quest’anno il terrore è nell’aria, nelle cose. Non mi sembra opportuno proporre nuove storie horror, in previsione di una notte di Halloween che sarà pacifica e silenziosa, senza corse di bambini per le scale che s’intrufolino dovunque nel tentativo di procurarsi dolci e leccorníe varie.

D’altra parte, è da un bel po’ di anni che ho smesso di immaginare e scrivere storie ansiogene e horrorifiche. Le storie che penso adesso raccontano vite e sogni, realtà e sovrarealtà, percepite con la serenità contemplativa che è caratteristica della vecchiaia.

Per questo il rito autunnale di quest’anno sarà un ritorno alla meditazione, un accostarsi onirico al mondo dei morti, nel tempo in cui questi tornano ad affacciarsi sulla terra, rivivendo attraverso il nostro ricordo. Nell’eterno presente che solo esiste ogni essere appare nella sua essenza, sempre uguale e incorruttibile, in questa forma interagisce con noi, che ancora siamo sottoposti alle regole della vita biologica, nella prigione che chiamiamo Terra.

L’unica cosa che mi sento di riproporre è la mia classica marcia di Halloween, un video di qualche tempo fa, una musica nata come improvvisazione, per un racconto pubblicato in un ebook, in cui fornivo una mia versione, romantica ed elegiaca, delle nostre tradizioni per la notte di Ognissanti.

Informazioni su guido mura

Ho svolto varie attività: insegnante precario di lingua e letteratura italiana all'Università, bibliotecario, insegnante d'informatica, fotografo digitale. Ho pubblicato brevi saggi di letteratura e di varia cultura, in vari libri e riviste. Mi diverto a scrivere e pubblicare testi narrativi e poetici; talvolta compongo musica. Attualmente vivo a Milano. Gestisco il blog guidomura.wordpress.com - Ora mi trovate anche su Facebook, LinkedIn, Instagram, Google+, Pinterest e sul mio canale youtube.
Questa voce è stata pubblicata in idee e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...