Archivi categoria: letteratura

Venditore di sogni

Mi sento un venditore di sogni. E’ vero, i sogni prima bisogna inventarli, elaborarli, proporli; ma questo non basta. Se si vuole essere certi che qualcuno li riviva insieme a noi, bisogna anche venderli, e non è un lavoro facile. … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, pensieri | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Ancora sul realismo terminale

Il mio accostamento alle tematiche e alle modalità stilistiche del realismo terminale è dovuto a un profondo desiderio di contemporaneità. Infatti nella ricerca di un’ispirazione e di un linguaggio atemporale si era arrivati a concepire una poesia talmente distante dalla … Continua a leggere

Pubblicato in idee, letteratura, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Biblioscalo

  Era nell’aria, da qualche tempo, ma solo ora comincia a prendere forma. La discussione letteraria, le recensioni, le informazioni legate al mondo del libro non sempre riescono a trovar spazio agevolmente in un blog personale. Per questo motivo nasce … Continua a leggere

Pubblicato in idee, letteratura, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

L’uomo e gli oggetti

    Se la poesia deve essere testimonianza e comunicazione della realtà, non può limitarsi a riflettere il mondo del passato, a raccontare la lotta dell’uomo per sopravvivere malgrado l’ostilità e il dominio oppressivo della natura. Nel nostro tempo gli … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

Realismo terminale

  Sono convinto che la poesia sia fondamentalmente comunicazione e testimonianza sulla realtà di una determinata epoca. Credo in una poesia che non sia semplice esternazione di sentimenti o sperimentazione formale. Con questo spirito mi sono accostato, in alcune composizioni, … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, poesie | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Che cos’è la poesia?

Che cos’è la poesia? A questa domanda “impossibile” ha cercato di rispondere uno dei principali rappresentanti della nostra tradizione poetica, Milo De Angelis, in una serata proposta dal Saggiatore, nella sala Agorà della Triennale di Milano, forse troppo gremita, per … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, letteratura, poesie, recensioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Suttree

Apro Suttree e vengo accolto da un paio di pagine in corsivo dal tono smaccatamente letterario. Per descrivere un ambiente degradato, McCarthy ricorre a una sorta di prosa poetica, in cui non mancano parole rare e periodi extralarge. Il primo … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

Senza eco

  Un altro se n’è andato, di una generazione che ha costruito tanto, quanto a produzione culturale, ma che ha commesso tanti tragici errori in termini di valutazione della realtà. Eco ha elaborato saggi geniali, un trattato di semiotica generale … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, letteratura, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Il ritorno di London

  A seguito della ripubblicazione da parte di Adelphi, ripropongo, nella versione estesa, già apparsa sul mio vecchio blog, il mio post su La peste scarlatta, di Jack London. “Ci sono scrittori che, per colpa o per merito delle vicende … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

L’amore di Ceronetti

  Non è un grande romanzo questa prova di romance di Ceronetti. Lo stile non conosce efficacia narrativa. Troppi ammiccamenti, troppi riferimenti culturali inessenziali rendono il libro, com’era prevedibile, troppo ricco per essere letto con piacere. Inoltre, addirittura inspiegabili sono … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti