Archivi categoria: racconti

Il palazzo

Da Viaggi impossibili Capita di non sapere distinguere, a distanza di tempo, le esperienze reali da quelle immaginarie. In particolare questo avviene per il ricordo dei luoghi. Sembra di esserci già stati, eppure forse non esistono. Sono località che riconosciamo, … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

Ostrob – 4

Una forma chiara e indistinta era apparsa nel cielo opaco, simile a quella che avevamo intravisto poco prima dell’uragano che ci aveva costretto a concludere anzi tempo la nostra campagna di scavi. Questa volta però era molto più vicina, tanto … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Ostrob – 3

  Il bello fu che lei rispose al mio abbraccio e anzi girò il viso verso di me, come per invitarmi. Fu per questo che la baciai e fu il bacio più profondo e sincero della mia vita. Sono sicuro … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Ostrob – 2

Istintivamente guardammo verso Sud-Ovest, da dove giungeva l’aria umida e portatrice di neve e pioggia che rendeva meno gelido il clima delle terre che si affacciavano sull’Artico. Da lì arrivava il soffio della vita. Anche lo sciamano mosse il braccio … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ostrob – 1

Finalmente trovo il tempo e la voglia di iniziare la pubblicazione dell’ultimo dei viaggi impossibili. Nel menù di Jorg ho aggiornato i racconti e inserito l’ultimo racconto, Il teschio, dedicato a Swedenborg. Ostrob è una storia siberiana, in cui appare … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento

I segreti dei servizi

Sappiamo che è abitudine dei servizi, in qualunque parte del mondo, spremere i sospetti di spionaggio fino a fargli sputare l’anima. Loro chiamano queste procedure interrogatori, noi le chiamiamo torture, ma non è questo il punto. Qualcuno mi sa spiegare … Continua a leggere

Pubblicato in idee, racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Sferolandia

Ripropongo, a distanza di tempo, uno dei miei vecchi racconti, pubblicati nell’ebook Il bacio della maschera bianca. Lo spazio sembra grande e a dire il vero non se ne vede la fine. Sono certamente libero qui dentro: non ho bende, … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 6 commenti

Killer city – 4

  Cominciamo, dissi. A fare cosa? Chiese Philip. A disattivare le unità e le periferiche. Cosa devo fare? Cerca i contatti. Non ne trovo. Non c’era molto tempo per pensare. Il cervello doveva essere posizionato da qualche parte e poteva … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Killer city – 3

Ci rendevamo conto di essere capitati in uno dei posti peggiori da visitare sulla terra. Era un luogo di cui ufficialmente nessuno conosceva l’esistenza. Lì si poteva scomparire nel nulla, senza lasciare tracce. I morti erano cremati, ci disse il … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Killer city – 2

  Per l’amor di Dio, venite via da lì, disse una voce che proveniva dal pavimento. Era così pressante e così decisa la richiesta che corremmo subito, al buio, verso il suono che ci aveva sottratto al fascino dello schermo. … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 3 commenti