Archivi categoria: racconti

Sferolandia

Ripropongo, a distanza di tempo, uno dei miei vecchi racconti, pubblicati nell’ebook Il bacio della maschera bianca. Lo spazio sembra grande e a dire il vero non se ne vede la fine. Sono certamente libero qui dentro: non ho bende, … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 3 commenti

Killer city – 4

  Cominciamo, dissi. A fare cosa? Chiese Philip. A disattivare le unità e le periferiche. Cosa devo fare? Cerca i contatti. Non ne trovo. Non c’era molto tempo per pensare. Il cervello doveva essere posizionato da qualche parte e poteva … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Killer city – 3

Ci rendevamo conto di essere capitati in uno dei posti peggiori da visitare sulla terra. Era un luogo di cui ufficialmente nessuno conosceva l’esistenza. Lì si poteva scomparire nel nulla, senza lasciare tracce. I morti erano cremati, ci disse il … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Killer city – 2

  Per l’amor di Dio, venite via da lì, disse una voce che proveniva dal pavimento. Era così pressante e così decisa la richiesta che corremmo subito, al buio, verso il suono che ci aveva sottratto al fascino dello schermo. … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Killer city – 1

(Viaggi impossibili) Il viaggio più strano e terribile in cui fui coinvolto mio malgrado fu quello che mi condusse a Xilgoland, terra che vidi poi indicata come X-Place su una carta navale britannica. Era un periodo della mia vita in … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

Peluria

Davanti a lui c’era il mare. Era un mare assoluto, la percezione di un infinito possibile, di uno spazio che sembrava terminare con l’orizzonte. Era un mare libero, aperto, dove il sole si spegneva lentamente ogni sera. La Passeggiata. Una … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , | 6 commenti

Castagne secche

  Daniele andava a scuola in bicicletta, perché, da quando era andato a vivere in un quartiere nuovo, la sua nuova casa era troppo lontana dal liceo per poterci arrivare a piedi in orario. Il quartiere era più o meno … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , | 15 commenti

Bambinate

Fatti di cronaca che si ripresentano. Storie di violenza che riappaiono periodicamente. Parole infelici (bambinata) dette da chi non le dovrebbe dire, per essere politicamente corretto. Si sa che però la vita è politicamente scorretta, che lo spirito comune nutre … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Isola di plastica – Parte 2

  I turisti sciamarono per i corridoi e si precipitarono nella grande hall dell’albergo. Si era sparsa la voce che le isole fossero state attaccate dai pirati. Dall’esterno, al di là delle vetrate, si udivano scoppi e colpi di armi … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

Isola di plastica – Parte 1

Prosegue la serie dei Viaggi impossibili con il terzo viaggio. Il viaggio, a dire il vero, non era programmato e non mi sarei mai avventurato nel bel mezzo dell’Atlantico, se Gary non mi avesse incuriosito. «È un posto incredibile» mi … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 6 commenti