Archivi tag: fuga

Futuria 4

Non ci volle molto perché Nahim, liberatosi dai suoi urgenti impegni, ci raggiungesse: il suo viso era cupo. «È stato un suicidio» disse: «una donna». «Umana?» «Sì, certo; i cyborg non si uccidono, non uccidono nessuno, neanche se stessi». Si … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

Un regalo per Natale

  In formato epub, sul sito di streetlib In formato kindle su   Amazon Ora anche su Google play su Mondadori store e su Itunes Il mio racconto, proposto ai lettori del mio blog alcuni anni fa, è stato rielaborato … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 13 commenti

La perfezione – 9

Spinetti ci raccontò poi quello che era riuscito a sapere degli avvenimenti della nottata e come aveva ricostruito gli avvenimenti. Quella notte Milo era rimasto nascosto al centro, rinchiuso in una delle stanze usate dal personale dell’impresa di pulizie. Poi … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Che ne dite di Nina – Parte 11

Melvin Westwood: Le strane voci che correvano su Jameson e sui suoi seguaci mi hanno portato in Scozia, nei dintorni di Edimburgo, in un paesino chiamato Stewengrange. Le accuse piovute su di lui avevano convinto Jameson a ritirarsi in un … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , | 12 commenti

Che ne dite di Nina? – Parte 5

Io: Un giorno ho ricevuto una lettera; sì, proprio una lettera fatta di carta, con tanto di francobollo. Non ero più abituato ad aprire buste senza danneggiarne il contenuto. In fondo l’ottanta per cento delle missive che vengono infilate nella … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 16 commenti

Che ne dite di Nina? – Parte 4

Flavia: Nina non era una di quelle ragazze che privilegiano nella vita sociale i rapporti con altre donne. Spesso capita che le ragazze si riuniscano fra di loro in una specie di consorteria, stabiliscano stretti rapporti di amicizia, escano spesso … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , | 23 commenti

L’agente – Parte 4

4. Cerco un volo Milano-Caracas. Ne trovo uno portoghese con scalo a Lisbona. Conosco qualcuno in Venezuela, cioè ho fatto dei favori a qualcuno, ed è per questo che decido di partire per quella parte del mondo. Il viaggio è … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , | 14 commenti

Il tempo tagliato

Leggo l’inizio de Il tempo tagliato e dico a me stesso che questo è il libro che non scriverei mai: garbato e femminile. Per me che amo le frasi complesse e sfumate e trovo invece frasi spezzate e soprattutto dialoghi, … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 8 commenti

Sette sorelle – parte 7

L’indomani, alle otto e un quarto, Volnjak si precipitò nella mia stanza e mi svegliò: era agitato a tal punto da far concorrenza ai suoi ricoverati. « E’ fuggito » mi comunicò. « Chi, Frontin? » Cominciai a realizzare cosa … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 23 commenti

Feux d’artifice

Feux d’artifice pour la fête de qui ?                         L’esclavage peut-être un mondo di plastica molle e angoscia vera                   no … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 36 commenti