Archivi tag: società

Daniele e gli uomini-ape

Daniele pensa che tutto il vissuto di questo tempo vada nella direzione proposta da sempre da varie religioni e filosofie: la riduzione del molteplice all’uno. La coscienza individuale recede di fronte a un’offensiva globale del collettivo. Liberalismo e anarchismo avevano … Continua a leggere

Pubblicato in idee, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Vaccini e alieni

Insomma, che quei disgraziati che muoiono dopo essersi vaccinati la finiscano di rompere le balle alla collettività e alle case farmaceutiche, mettendo in crisi i piani vaccinali. Muoiano prima o almeno qualche mese o anno dopo, almeno quando avremo consumato … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, realtà | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Un mondo di api

Tutto è iniziato con l’aggregazione della materia e la conseguente creazione del tempo e dello spazio. Un processo continuo di differenziazione, dal generale al particolare. La materia si è modificata in forme innumerevoli, fino a produrre la vita. Sul nostro … Continua a leggere

Pubblicato in idee | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Futuria 3

«Prima di tutto abbiamo eliminato la democrazia. Si era riscontrato che il cosiddetto governo del popolo era un’illusione e, soprattutto, dava vita a fazioni, scontri, incertezze. La gente, ferita dalla propaganda di tante forze opposte e incompatibili, di tanti interessi … Continua a leggere

Pubblicato in idee, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Masticare amarone

A cose fatte (o quasi), di tutta la tragicomica faccenda del sindaco di Roma, non capisco perché uno che si chiama Marino non si serva di un menù a base di bucatini all’amatriciana, porchetta di Ariccia e vino dei castelli, … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 7 commenti

Che ne dite di Nina? – Parte 6

Flavia: Nemmeno a me disse nulla, o quasi. La scoperta di avere nel corpo i principi della propria morte non è una sorpresa. Tutti gli uomini sanno che la loro struttura fisica è mortale, ma nessuno glielo comunica mai ufficialmente. … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Canary Wharf

Doveva essere una giornata come questa, col cielo grigio in maniera difforme, ma luminoso, che si rifletteva sugli specchi d’acqua freddi e appena increspati che avvolgevano Canary Wharf. Era probabilmente in una giornata d’estate come questa, instabile e ventosa, che … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , | 10 commenti