Archivi categoria: idee

Futuria 3

«Prima di tutto abbiamo eliminato la democrazia. Si era riscontrato che il cosiddetto governo del popolo era un’illusione e, soprattutto, dava vita a fazioni, scontri, incertezze. La gente, ferita dalla propaganda di tante forze opposte e incompatibili, di tanti interessi … Continua a leggere

Pubblicato in idee, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Futuria 2

Non potevamo far altro che iniziare il nostro viaggio, in due, con un buon fuoristrada e tanta voglia di vedere nuovi cieli. Attraversammo così montagne e pianure, colpiti da frustate di luce, per assopirci nelle tenebre di ripari improvvisati. Incontrammo … Continua a leggere

Pubblicato in idee, racconti | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Futuria 1

Finalmente un pezzo di genere distopico, per la serie Viaggi impossibili. Avevo immaginato anche un viaggio nel paese degli uomini pesce, ma poi ho pensato che i dialoghi sarebbero stati alquanto poveri, il che per un testo narrativo è un … Continua a leggere

Pubblicato in idee, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Produzione e messaggi

  Sento, con qualche preoccupazione, notizie sull’andamento negativo della produzione industriale, ma poi, da qualche indicazione più analitica, capisco che la caduta più consistente e imprevista è quella relativa alla produzione di auto. A questo punto mi viene spontanea una … Continua a leggere

Pubblicato in idee | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Icone sonore

  Ci sono stati anni in cui O Fortuna, brano tratto dai Carmina burana di Orff, era diventato colonna sonora usuale della tv, collegato a rievocazioni storiche del nazismo, ma anche a ogni scena orrifica di varia origine. Oggi Orff … Continua a leggere

Pubblicato in idee, musica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Libri e lavori

Mi è capitato di dare un’occhiata alla produzione narrativa attuale, soprattutto a quella scritta da autori giovani o non affermati, e sono rimasto sorpreso nel vedere l’enorme quantità di testi pubblicati, assolutamente ingestibile da critici e lettori. Conosco qualcuno degli … Continua a leggere

Pubblicato in idee | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 16 commenti

Esorcizzare il dubbio

    Il linguaggio è uno dei prodotti della cultura umana che meglio rappresenta il pensiero di un’epoca, un’ideologia, una fede. L’assenza di certezze che appare dominante nel mondo contemporaneo porta con sé l’esigenza di una reazione che proponga asserzioni … Continua a leggere

Pubblicato in idee | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Marciume

L’ipocrisia è uno di quegli atteggiamenti umani che più mi infastidisce. Facciamo retorica, Sanremo compreso, sui poveretti che attraversano il mare con la speranza di trovare un mondo migliore. Cerchiamo ufficialmente di ridurre gli sbarchi, ma non ci interroghiamo su … Continua a leggere

Pubblicato in idee | Contrassegnato , , , , , , , , | 8 commenti

Autori invisibili

Ci sono autori e autrici che vagano tra librerie e tipografie, che cercano lettori irreperibili, che corteggiano senza successo critici, librai e bibliotecari. Nessuno li vede, confusi come sono tra la folla. Si dice che non dispongano neppure di un’ombra … Continua a leggere

Pubblicato in idee, letteratura, realtà | Contrassegnato , , , , , , , , , | 12 commenti

I segreti dei servizi

Sappiamo che è abitudine dei servizi, in qualunque parte del mondo, spremere i sospetti di spionaggio fino a fargli sputare l’anima. Loro chiamano queste procedure interrogatori, noi le chiamiamo torture, ma non è questo il punto. Qualcuno mi sa spiegare … Continua a leggere

Pubblicato in idee, racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti