Archivi del mese: gennaio 2016

Alberi – 2

  « Venite in casa, presto: si fa buio! » diceva l’uomo, che poi soggiunse: « Ti aspettavo, Brizio, sapevo che saresti passato di qua. » « Non ti chiami Fabrizio Ponti? » fece Rowena, e i suoi grandi occhi … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

Punti di vista (favola)

  «Ho un dolore tremendo, qui» disse l’uomo al guaritore, indicando il torace. «Stia tranquillo, adesso curerò il suo spirito e vedrà che tra un po’ non sentirà alcun dolore.» Si mise ad armeggiare sul corpo dell’uomo, gli appoggiò le … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, racconti, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Il ritorno di London

  A seguito della ripubblicazione da parte di Adelphi, ripropongo, nella versione estesa, già apparsa sul mio vecchio blog, il mio post su La peste scarlatta, di Jack London. “Ci sono scrittori che, per colpa o per merito delle vicende … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Alberi – 1

Davanti a lui si palesavano ampie distese verdi, ripartite da rigoli d’acqua in figure geometriche appena identificabili, dove sorgevano a volte alberi e arbusti improvvisi, come a ricordare che non tutto è mai perfettamente regolare e prevedibile e che, al … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti