Archivi categoria: politica

L’abolizione del male

Da tempo l’Italia ha vinto il campionato mondiale delle abolizioni. Lo stato italiano è riuscito ad abolire la follia, la prostituzione, la violenza e perfino la povertà. I risultati si vedono: i pazzi vagano indisturbati, liberi di lavorare dove capita … Continua a leggere

Pubblicato in idee, pensieri, politica, realtà | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Identità e stati

Ho atteso un bel po’ prima di parlare dei problemi che le identità stanno creando in Europa e nel mondo. Istintivamente sono favorevole all’autodeterminazione dei popoli, anche se non riconosciuti e osteggiati nel loro desiderio di autonomia o indipendenza. Che … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, idee, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Supertrump

Il nostro paese era un così bel palcoscenico: perché non essere tra gli attori protagonisti?   (Stefano Benni, La signorina Papillon) Sapevamo che il presidente degli Stati Uniti dispone di un potere eccezionale, superiore a quello dei soliti capi di Stato … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Il dito

Il dito alzato è monito e minaccia, strumento di guida e punizione, come la bacchetta dei maestri di una volta. Adottano questo elemento del linguaggio gestuale anche persone insospettabili, rivelando con questo di considerarsi detentrici della verità, che ritengono loro … Continua a leggere

Pubblicato in idee, immagini, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 7 commenti

La cooptazione

(Da La casa dove gli angeli cantano) A volte si dorme veramente per tanto tempo e, se non interviene qualcuno o qualcosa a svegliarti, puoi dormire fino alla fine, senza renderti conto di vivere. Qualcuno chiama questa sorta di catalessi … Continua a leggere

Pubblicato in idee, politica, realtà | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

Masticare amarone

A cose fatte (o quasi), di tutta la tragicomica faccenda del sindaco di Roma, non capisco perché uno che si chiama Marino non si serva di un menù a base di bucatini all’amatriciana, porchetta di Ariccia e vino dei castelli, … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 7 commenti

Pensioni e buchi

Per chi ancora non lo sapesse, il bilancio pensionistico dell’INPS è ATTIVO. Evito di fornire dati e quantificare perché le cifre in Italia, paese allegro, amante del liscio come della tarantella, sono ballerine. Naturalmente i conti vanno in rosso perché … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, idee, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | 6 commenti

Speranze

Quando uno stato, un sistema politico, un’ideologia, una religione non offrono speranze di progresso, di riscatto economico e sociale, non garantiscono il benessere e la giustizia, gli insoddisfatti, i delusi, gli esclusi vanno in cerca di qualcos’altro. La nostra società, … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, idee, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Augustismo

La velocità del nostro tempo mette fuori moda la democrazia. La necessità di dare risposte immediate e concrete ai problemi che si presentano e che spesso premono improvvisi e imprevedibili, rendono inefficienti le forme tradizionali di democrazia rappresentativa. Di conseguenza … Continua a leggere

Pubblicato in idee, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Stragi annunciate

Si diceva: Una risata vi seppellirà – Intanto siamo a qui a seppellire la risata. — Guido Mura (@GuidoMura1) January 8, 2015 Sapevamo che sarebbe successo, ma abbiamo fatto finta di stupirci. Per qualche giorno saremo tutti Charlie, poi continueremo … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, politica, realtà | Contrassegnato , , , , , , , , | 11 commenti