Archivi del mese: maggio 2012

Miserie del discorso

Da qualche tempo assistiamo a uno strano fenomeno di impoverimento del discorso. Avviene che qualcuno crei o faccia propria una frase, una parola, uno slogan: può essere un giornalista, un politico, un professionista di strutture comunicative. Ebbene, tutti si accodano, … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, idee | Contrassegnato , , , , , | 37 commenti

Il professore – Parte 3

Mi ero appostato e, per la prima volta nella mia vita, notavo cose sulle quali il mio sguardo non aveva mai avuto occasione di soffermarsi o, se l’aveva fatto, non ne era derivata una visione cosciente e consapevole. Vedevo la … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , | 11 commenti

Violenza

La tentazione della violenza si presenta in ogni momento di crisi o difficoltà, quando la struttura della società appare insopportabilmente oppressiva o ingiusta, quando sembra che ogni altra opzione risulti inutile o inadeguata a modificare l’esistente e a raddrizzare i … Continua a leggere

Pubblicato in idee, politica | Contrassegnato , , , , , , | 23 commenti

Il professore – Parte 2

L’estate, infine, diede il colpo di grazia alle residue resistenze di entrambi. L’abbigliamento di Nicoletta cominciò a lasciare scoperte parti sempre più estese del suo corpicino flessuoso. Le mie carezze perciò iniziarono a diventare meno discrete, anche perché effettuate sulla … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , | 18 commenti

Il professore – Parte 1

Sono solo, ora. Preparo due hamburger alla piastra e bevo una birra scura, dal nome famoso, che ha pochissimo alcol e sa di caffè amaro: è gelata e mi disseta. So che la mia vita è segnata; posso anche confessare … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , | 27 commenti