Archivi del mese: febbraio 2016

Alberi – 5

« Ora però ce ne andiamo » disse Fabrizio. Uscirono dalla casa e riguadagnarono la macchina. Il vecchio li seguì, con la sua torcia. Si salutarono. « Addio signorina Rowena » disse il vecchio. « Arrivederci » pronunciò Rowena. « … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

Senza eco

  Un altro se n’è andato, di una generazione che ha costruito tanto, quanto a produzione culturale, ma che ha commesso tanti tragici errori in termini di valutazione della realtà. Eco ha elaborato saggi geniali, un trattato di semiotica generale … Continua a leggere

Pubblicato in commenti, letteratura, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Alberi – 4

  Fuori l’aria sembrava più chiara. Fabrizio ne approfittò per uscire e dare un’occhiata intorno. Aggirò la casa e si mosse sul prato che si stendeva sul retro. Sentì subito un osceno odore di erba tagliata, quel tanfo di ferita … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Pieno inverno

Originally posted on Cap's Blog:
https://youtu.be/YVe0uW_BcvM Wilhelm Stenhammar (7 febbraio 1871-1927): Midvinter per coro e orchestra op. 24 (composto a Firenze nel marzo del 1907); testo («Den signade dag», Il santo giorno) tratto dal Salterio svedese del 1695. Göteborgs…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Alberi – 3

  « E’ da tanto tempo che sono in questa casa e non ci sono venuto per mia volontà » disse. Fabrizio voleva interloquire, chiedere qualcosa, per alleviare il senso di angoscia che lo stava pervadendo, ma non riuscì a … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti